L’iscrizione all’A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all’ Estero) è un diritto-dovere del cittadino (art. 6 legge 470/1988), ed è importante perché costituisce il presupposto per usufruire di servizi forniti dalle Rappresentanze consolari all’estero.   I cittadini italiani che risiedono in UK per periodi superiori a 12 mesi hanno l’obbligo, sancito dalla Legge 27 ottobre 1988, n. 470, di iscriversi […]

Read more

Per chi fosse interessato alla carriera di insegnante in UK, le informazioni che seguono in questo post potrebbero tornare utili. A differenza di quanto accade in Italia, dove i ruoli da insegnante sono attribuiti in base a graduatorie risultanti da concorsi nazionali, in UK il processo e’ piu’ flessibile e diversificato e si basa su […]

Read more

Paese nuovo, vita nuova. Trasferirsi all’estero comporta, di solito, un profondo mutamento delle proprie abitudini quotidiane. Uno dei pochi elementi di continuità, per gli italiani a qualsiasi latitudine, è rappresentato dal seguire una dieta mediterranea e non rinunciare, per quanto possibile, ai sapori di casa. Una spesa di qualità, con un occhio al portafogli, costituisce […]

Read more

Pochi stranieri sanno che per lavorare in UK è necessario munirsi del National Insurance number ( sinteticamente detto anche NIN).   Niente panico: il NIN( National Insurance number) altro non è che il codice numerico personale di previdenza sociale che vi permetterà di accedere ai servizi pensionistici, sanitari e assicurativi. Una sorta di codice fiscale, […]

Read more